Category Archives: The Place to Be

Pub Saint Michel

Il Pub Saint Michel si è rinnovato ! Conosciuto per le sue serate karaoké, questo pub ci svela un nuovo arredamento, un menù innovativo e un atmosfea lounge. Dopo due mesi di lavori, il pub ha preso le caratteristiche di un pub irlandese alla moda, dove potete guardare una partita di calcio bevendo un cocktail e mangiare qualcosa fino alle luci del giorno.

3-pub-saint-michel-paris-creditphoto-camilletissot-parisbouge-1492196643

Dallo stile di un loft newyorkese e allo stesso tempo dallo spirito accogliente, questo nuovo locale diventerà presto il vostro luogo preferito! Gli sportivi avranno 5 maxi schermi e gli amanti della musica si godranno i migliori dj nel week end. incontratevi anche per una serata tranquilla tra amici per discutere di fronte a una vista imperdibile della Senna. Per mangiare vi sono i tipici menù da pub con le gustose patatine fritte, cheeseburger e un piatto abbondante di salumi e formaggi (€ 14,50 cadauno).

Le Pub Saint-Michel aperto tutti i gironi dalle 12 alle 6 del mattino. Cucina aperta fino alle 5h. mezza pinta 4,50 €, pinta 8,50 €, cocktails 12 €.

19 quai St Michel - 75005 Paris/ Métro : Saint-Michel Notre-Dame (B,C), Saint-Michel (4)

My crazy pop

My Crazy Pop è il primo negozio di pop corn aperto in Francia che offre una larga gamma di pop-corns zuccherati e salati. Entrate nella vera e propria caverna di Ali Baba di cui le fondatrici sono Christel Leflaive e Nathalie Nguyen, finalista di Master Chef 2011.

Dicono di esseresi convinte dopo un viaggio nei paesi dei pop-corns. « Qui in Francia si conosce il pop-corn soprattutto in funzione del cinema, mentre negli stati uniti il cereale è utilizzato moltissimo. Contrariamente a quello che si può credere è un prodotto sano e gustoso».

3-mycrazypop-popcorn-paris-creditphoto-fannyb-parisbouge-2326910398

Le due socie fabbricano i loro piccoli  bijoux in maniera artigianale, grazie a un procedimento che permette di ridurre del 50% le calorie, evitando l’utilizzo di olio vegetale. Solo i prodotti naturali senza OGM, senza né conservanti né coloranti. Buona notizia per la primavera che giunge, il Pop-corn contiene solo 22 calorie per 100g ! tGodetevi una pausa gustosa senza rimpianti!

Con più di 15 gusti sia zuccherati che salati dallo zenzero, sesamo, papavero, parmigiano,  al caramello e pistacchio,assaggiate dei pop corn in tutto l’arco della giornata.

My Crazy Pop si trova in  rue Trousseau 15 nell’11° arrondissement de Paris. E’ aparto dal martedi al venerdi dalle 11h alle 19h e il sabato dalle 11h alle 20h. 1 euro per il cornet de pop-corn, 4,70 €  il piatto.

Champagnere

Scendendo dall’appartamento  Les Abbesses, abbiamo trovato una piccola perla ! Dopo il tanto ambito Coq RicoAntoine Westermann  sposta il suo quartiere qualche metro più in la e crea “La Dégustation”, un nuovo bar dove si può degustare dello champagne in tutta tranquillità.

Deliziosa combinazione tra un bar di campagna, un bistrot e una fine drogheria, potrete degustare un piatto convviale tra amici. Lasciatevi sedurre da uno stile raffinato, con una bella selezione di champagnes esposti che fanno venire voglia di gustarli subito. Una volta scelta la bottiglia, lasciatevi tentare dal foie gras, l’uovo bio agli spinaci o la Saint-Jacques alla mousse di carciofi, servita in piccole porzioni o l’espagnole che si consiglia di condividere. Potrete anche portarvi qualcosa a casa, passando dalla drogheria.

93 rue Lepic, 75018 Paris. Aperto tutti i giorni, orario continuato dalle 12h alle 23h. Circa  8 € la piccola porzione salata e 6 € la porzione zuccherata. Bottiglia di champagne a partire da 42 €.

IN & OUT

La galleria Aguillage, situata nel quartiere Frigos, presenta l’esposizione  « In and Out » a partire dal 16 gennaio 2014. Si tratta di una nuova esposizione collettiva che raggruppa tutta una nuova generazione di artisti urbani. Che voi siate conoscitori o meno  della street-art, scoprite il bluffeur di questi artisti. Alcuni di loro sono attaccati ai principi della street art, altri cambiano continuamente il loro stile. I loro muri rappresentano un mondo immaginario per alcuni e un mondo ispirato alla realtà.

in-out-300x218

Esposizione dal 16 Gennaio al 28 Febbraio 2014, 19 rue des Frigos, 75013 Paris

(métro Bibliothèque François Mitterrand o Cour Saint-Emilion)

L’OURS BAR

 

L’ours bar un locale nel quale si possono gustare deliziosi coktails in un ambiente amichevole e rilasssante. Datevi appuntamento sotto una facciata che pullula di luci multicolore nel cuore del decimo arrondissement.

ours-bar-1819318643-199x300I proprietari sono due giovani amici, Victor e Enguerrand  che hanno lasciato la loro città (Avignone) per coronare il loro sogno . Il loro obiettivo ? « Abbiamo voluto creare un luogo accessibile e caloroso, diverso dall’atmosfera rigida degli altri locali. Un luogo tranquillo dove si può rompere il ghiaccio facilmente ! » spiega Victor. Oltre il classico Mojito, lasciatevi tentare da nuovi cocktail di grande successo come la Grande Ourse ( vodka ai frutti di bosco, sciroppo di rosa, chartreuse, succo di limone e ginger beer) o La petite Ourse (gin, miele, mirtillo rosso, lime e liquore luxardo maraschino).

8, rue de Paradis, nel decimo arrondissement, è aperto dal lunedì al sabato, dalle 17h alle 2h. « Happy Ours » dalle 17h alle 21h : cocktails a 6 €. Dopo, cocktails à 8 €. Ma anche birra in bottiglia (5,5 €), vino (4 €), « faim d’ours » (salsiccia à 6 €).